MAGIA

 

 

 

Latommi

Cos'è che ci porta a desiderare di mascherarci, la voglia di mostrare un altro volto? In fondo chi non desidera indossare una maschera e mostrarsi agli altri per carpire da loro qualcosa su di noi. 

Parlando di maschere in questi giorni, non mi riferisco solo alle nostre bellissime maschere italiane, sulle quali tanto ci sarebbe da parlare, mi riferisco alla festa imminente di Hallowen. 

Avete racconti particolari, vissuti in questa festa,? 

 

 

Mic

                                                           La Leggenda di Jack O' Lantern 

Jack o Lantern ( anche conosciuto anche come
"Lanter man", Hob ' O Lantern, Fox Fire, Corpse Candle
Will O' The Wisp, o semplicementeWill e in molti altri modi )
fa parte del folkore irlandese. Una leggenda irlandese parla
di un "Ne'er-do-well" (Non ne combino una giusta) chiamato
Stingy Jack noto scommettitore e bevitore che una sera di
Halloween invita il Diavolo a bere insieme a lui.

Usciti insieme dalla sua casa, scommette con Satana che
non sarebbe riuscito ad arrampicarsi su un albero.
Una volta che il Diavolo è salito sull'albero, Jack incide una
croce sull' albero. A questo punto non potendo più il
Demonio discendere a causa del simbolo sacro, Jack gli propone
un patto. Se il Diavolo avesse promesso di non tentarlo più, allora
avrebbe tolto la croce dall'albero. Il Diavolo accettò
.

Ma quando Jack morì, le porte del Paradiso gli furono
negate a cause dei suoi vizi, ed il Diavolo gli negò anche
l'accesso all'Inferno a causa del tiro mancino che gli aveva
giocato. Il Diavolo però diede a Jack un tizzone ardente per
illuminare il suo cammino nell'oscurità. Jack mise il tizzone
in una cipolla svuotata per farlo durare più a lungo.
La leggenda vuole che ogni notte di Halloween, Jack vaghi
ancora nelle tenebre con la sua brace ardente.

Quando agli inzi del secolo ci fu la carestia delle patate in Irlanda,molti Irlandesi immigrarono in America, e portarono con loro
le loro antiche tradizioni che risalivano ai tempi dei celtici
In America trovarono le zucche che si adattavano meglio
ad essere intagliate meglio rispetto alle cipolle.
Da quel momento è nata la tradizionale Zucca di Halloween
o appunto Jack O' Lantern.

 

Halloween

 

Monni

 

Prima di essere festa di Hallowin, questa era la ricorrenza della fine vera dell’anno di vita che la terra, in questa parte di emisfero, ci aveva donato.

La terra si prepara a dormire per alcuni mesi, lavorando alacremente perché dalle sue profondità p ossano rispuntare verdi e teneri virgulti.

La terra si addormenta, si richiude, lavora in casa perché tutto possa ripartire di nuovo, perché ciò che ha dato il meglio di sé ora se ne sta andando lasciando sorgere, come la fenice dalle sue fiamme, nuove reali creature.

Glo